Caro… Mario Gomez! La seconda cartolina di Sonia a SUPERMARIO!!!!

Caro Super Extra Mario Gomez, bentornato!!!
Ti abbiamo atteso come si attende il ritorno del figliol prodigo e tu, un po’ birbantello, ti sei fatto desiderare, ci hai fatto quasi preoccupare per quella condizione che non arrivava, pronti a coccolarti con tutte le attenzioni possibili e a difenderti dalle malelingue già pronte a dubitare sulle tue reali qualità!
E invece, nel momento più importante, ecco la zampata del campione, altro che la zampa d’oca che ti aveva tormentato per mesi…!
A dire il vero, qualche segnale incoraggiante lo avevamo intravisto fin dal tuo ingresso in campo, con quella palla recuperata con veemenza sulla fascia e difesa con la forza del tuo fisico imponente, ma nessuno osava sperare in un gol così!
Per sbloccarti, si diceva, sarebbe bastato un… gollonzo, una palla sporca deviata fortunosamente e invece tu, da fuoriclasse quale sei, hai scelto la maniera più sontuosa per ritrovare la ribalta: un bel lancio di Ilicic, tu che arpioni la palla con la suola e la incroci superbamente spedendola laddove Buffon non riesce proprio ad arrivare! Chapeau, Mario!
Grande gesto, segno di grinta, determinazione e voglia di far bene! E soprattutto segno che tu cominci a sentirti di nuovo nei tuoi panni, caro Mario, i panni di un goleador di primo livello, che non poteva aver dimenticato come si fa gol, neppure in cinque, lunghissimi mesi lontani dal campo!
Pazienza, se è occorso quasi un altro mese, dal tuo rientro in campo, per ritrovare il gol; pazienza se in questo periodo la Fiorentina, in campionato, non ha brillato, perdendo qualche partita di troppa oltretutto senza fare gol…
Ogni tifoso di buon senso avrebbe firmato per il tuo ritorno al gol proprio in questa partita, proprio in quello stadio e proprio di questa importanza!
Sembra la trama perfetta di un film a lieto fine… speriamo che la fine sia davvero lieta per la Fiorentina, che se lo merita, per tutte le sofferenze patite in questa stagione, così bella ma anche altrettanto sfortunata, gestita in ogni caso al meglio da mister Montella, che ha dovuto arrangiarsi, fin da inizio stagione, con una formazione lontana da quella che aveva immaginato per tutta l’estate e che ora, a tre-quarti del percorso, si sta finalmente, pian piano, ricostituendo.
Per rendere quasi perfetto il quadro di questo momento, ecco le notizie che arrivano dall’America e che parlano di un Rossi sulla via della guarigione. Se dopo il ritorno di Marione, la Fiorentina potesse affrontare il finale di stagione anche con Pepito, allora si che il sogno si trasformerebbe in realtà!

Be the first to comment on "Caro… Mario Gomez! La seconda cartolina di Sonia a SUPERMARIO!!!!"

Leave a comment

Your email address will not be published.