Domani arriva il Diavolo: ecco i precedenti

La Fiorentina sta vivendo un periodo molto difficile della sua storia e non solo sul piano tecnico e di risultati, ma anche, e soprattutto, dal punto di vista dei rapporti fra i tifosi e la società. Non è una novità l’ostilità di una parte del tifo nei confronti della proprietà, ma negli ultimi tempi, complice la scarsità di risultati e la pochezza del gioco della squadra, il conflitto si è accentuato e sta interessando un po’ tutte le frange del  tifo, anche quelle di solito più moderate.

In tutto questo, ci sono ancora da giocare tre partite e possibilmente da onorarle come merita la maglia viola. E la prossima, vicinissima, è contro uno degli avversari storicamente ostici della squadra viola, ovvero quel Milan che spesso si è messo di traverso sulla sua strada e sui suoi progetti.

Quel Milan che, grazie al successo sul Bologna di lunedì scorso, si è rilanciato in chiave Champions. Mentre la Fiorentina, lo sappiamo, è reduce da una lunga crisi di risultati e non ha più obiettivi in questa stagione ma proverà a riscattarsi: con Montella in panchina al posto di Pioli sono infatti arrivate 4 sconfitte in 5 partite.

Quanto ai precedenti, sono 157 quelli  globali tra le due squadre in Serie A, con il Milan in netto vantaggio: sono infatti 71 le vittorie, con 43 pareggi e 43 sconfitte.

Considerando però soltanto le partite giocate a Firenze, sono i viola ad aver vinto di più: in 78 gare sono 31 i successi gigliati, contro 23 pareggi e 24 vittorie della squadra rossonera.

Nella gara d’andata ha vinto la Fiorentina, che si è imposta per 0-1 a San Siro grazie a un bel gol di Federico Chiesa. È dalla stagione 2000/2001 che i viola non riescono a vincere due gare contro il Milan nella stessa annata calcistica. E negli ultimi anni la Fiorentina si è rivelata una sorta di “bestia nera” per i rossoneri (anche se potrebbe sembrare il contrario) che hanno vinto appena una partita nelle ultime sette giocate in Serie A contro i viola: nelle altre sei sono arrivati quattro pareggi e due sconfitte.

Quanto al direttore di gara, che sarà il signor Maurizio Mariani di Aprilia, una curiosa… coincidenza: l’arbitro laziale ha diretto una sola gara fra viola e rossoneri in questa stagione: ed è proprio la gara di andata, che ha visto la Fiorentina sbancare per 1-0 San Siro!

Tre i precedenti complessivi tra la squadra gigliata e Mariani: tutte vittorie contro Milan (come detto), Torino e Udinese. Per il Milan, altri 5 precedenti con 3 successi rossoneri, un pareggio e una sconfitta rimediata contro il Benevento, sempre in casa, nella passata stagione.

 

Sonia Nuzzi