Viola a Roma: una tradizione da migliorare!

Roma-Fiorentina di scena sabato all’Olimpico sarà la gara numero 79 nella capitale per quanto riguarda il campionato. Fra l’altro le partite fra viola e giallorossi spiccano sempre per spettacolarità e per numero di goal segnati.

Iniziamo dalle note dolenti: la Roma ha vinto le ultime cinque partite in casa  contro i viola. Le più recenti:  a marzo 2016 con un sonoro 4-1 firmato da El ShaarawySalah (doppietta) e Perotti, per la Fiorentina segnò Ilicic; e a febbraio 2017 con un ancora più sonoro 4-0 (Dzeko 2, Fazio e Nainggolan)!

La Fiorentina invece ha vinto solo 14 sfide fuori casa e non espugna l’Olimpico dalla stagione 2011/12: in quell’occasione i viola si imposero con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Jovetic e Lazzari (per la Roma segnò Totti). 

Fermo a 27 il totale dei pareggi, che non si verificano dall’1-1 della stagione 2005/06, con gol di Tommasi e Toni. Dopo quel pareggio ben nove successi della Roma e solo una vittoria viola.
La vittoria più larga della Roma contro la Fiorentina è stata per 4-0 e si è verificata in ben quattro occasioni!

Mai una vittoria con più di due gol di scarto invece per la Fiorentina all’Olimpico, che ha nel 3-1 il suo miglior risultato esterno. Il risultato che si è verificato la maggior parte delle volte è l’1-1, con ben 12 precedenti terminati con questo risultato.
Il DEFINITIVA IL BILANCIO NUMERICO TOTALE A ROMA RECITA COSI’:

Giocate: 78
Vittorie Roma: 37
Pareggi: 27
Vittorie Fiorentina: 14